Foto del diario

Raggiante a fine gara il campione italiano in carica Nicolas Covatti, che non nasconde le difficoltà di un rientro alle gare dopo tanti mesi di attesa: “Sono davvero contento che siamo tornati a correre, così come per il risultato di oggi. Con soli due allenamenti alle spalle, la fatica si è fatta sentire già dopo le prove libere. In finale ho fatto una bella partenza, la moto è stata perfetta e la nuova pista di Terenzano permette ora di scegliere traiettorie diverse. Mi piace sottolineare aver potuto vedere al via tanti piloti italiani, giovani con tanta passione e voglia di imparare. Sono loro il futuro della disciplina, bisogna aiutarli a crescere”.

Fonte: federmoto.it

#speedway #terenzanospeedway #weareFMI

www.facebook.com/MotoClubOlimpia/photos/a.148...