ALLENAMENTO SPEEDWAY / FLAT TRACK – 20 GIUGNO 2020

SABATO 20 GIUGNO

Accoglienza piloti: dalle 09.00 alle 10.00 

Allenamento dalle 10.00 alle 12.30

 

REQUISITI: in possesso di Licenza Agonistica / Tessera Sport FMI valide per l’anno in corso.

 

PRENOTAZIONE ISCRIZIONI:

Le prenotazioni dovranno avvenire TASSATIVAMENTE a mezzo email da inviare all’indirizzo: MOTOCLUBOLIMPIA@GMAIL.COM

entro giovedì 18 giugno e corredate da ricevuta di bonifico per il versamento della tassa d’iscrizione (€ 35,00/sessione) e riportanti il seguente testo:

Io sottoscritto, …(nome e cognome pilota)… numero di Licenza/Tessera Sport: ….. richiedo iscrizione per la sessione di allenamento prevista per il …(indicare la data) presso il Vs impianto.

Riporto di seguito i miei recapiti telefonici per eventuali comunicazioni urgenti e allego ricevuta di bonifico a Vs favore.

Numero di telefono: …..

 

NON SARANNO AMMESSI PILOTI CHE NON AVRANNO INVIATO PRENOTAZIONE SECONDO LE MODALITÀ INDICATE

 

PAGAMENTO ISCRIZIONI:

Il pagamento dovrà avvenire TASSATIVAMENTE a mezzo bonifico bancario da effettuarsi alle seguenti coordinate:

IBAN:  IT03M0863164121000000327324 presso BancaTER filiale di Pozzuolo del Friuli

Causale: ISCRIZIONE ALLENAMENTO DEL (data) - (nome cognome)

(in caso di annullamento, non verranno effettuati rimborsi, ma verrà rilasciato un buono per la partecipazione ad uno dei successivi allenamenti)

L’INGRESSO ALL’IMPIANTO SARÀ CONSENTITO ESCLUSIVAMENTE AD UN MASSIMO DI 12 PILOTI.

L'allenamento avrà svolgimento solo con un minimo di 8 piloti.

Ogni pilota potrà essere accompagnato da UNA SOLA PERSONA in regola con il tesseramento FMI, protetti da mascherina chirurgica correttamente indossata e guanti (sempre puliti onde non costituire fonte di contagio o in alternativa detersione mani con gel alcolico).

Il pilota deve scaricare e compilare 3 copie dell'autocertificazione disponibile sul sito www.federmoto.it :

1 per se stesso o 1 per il gestore della pista 1 da inviare al proprio MOTOCLUB.

All’accesso dell’impianto, in zona triage separata, tutti saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea con termometro digitale (il controllo sarà effettuato dal personale della Croce Rossa Italiana).

In caso di temperatura maggiore di 37.5°C o di sintomi sospetti, non si permetterà il procedere nell’impianto, attivando i protocolli sanitari come da disposizioni governative in essere.

Gli spostamenti nel paddock sono consentiti solo per usufruire dei servizi dell'impianto e secondo i percorsi indicati o comunque minimi possibili senza interferire con altri stalli di stazionamento, Circolazione con mascherina obbligatoria, non per i piloti nel momento in cui indossano il casco perché in procinto di iniziare o in conclusione dell'attivita sportiva in moto.

In tutte le aree dell'impianto si devono rispettare le regole del distanziamento sociale, pena l’allontanamento dall’impianto.

 Tutti i comportamenti non dovranno in nessun caso andare in contrasto con le linee guida diramate da FMI.

 Non sarà consentito l’ingresso al pubblico, né tantomeno a tesserati del Moto Club non indicati sul registro presenze.